Loading...
Home2018-02-22T10:36:09+00:00
Acquista ora la tua copia personalizzata

“…Non avevo mai ascoltato brani così obbedienti alla bellezza…”

Michele Caccamo, Fare Musica e dintorni

“…un lavoro ben suonato, raffinato e curato; colto, ma denso di umori popolari. Altamente consigliato.”

Gianluca Dessì, Blogfoolk

“…una voce incantevole che parte da lontano, sembra attraversare i mari e arriva a colpire il cuore e l’anima. Qualcosa di bello, assoluto, ricco e insieme così diretto e immediato da incantare…”

Bruno Barba, FoodMoodMag

“La voce di Alessandra Ravizza, timbro di fuoco e un quid di dolente sempre infrattato nelle pieghe melodiche, le corde di Andrea Megliola, apporti da tutto il giro migliore dei musicisti di ambito world music ligure: ecco il nuovo disco dei Rebis, cantato in italiano, francese e arabo, e dedicato alle donne del Mediterraneo. Un viaggio che mette in conto sorrisi radiosi e lacrime pesanti, consolazioni nella poesia vera e osservazioni a ciglio asciutto.”

Guido Festinese, Alias | Il Manifesto

“Qui” è un disco che ha scelto di far suonare la parte sana del nostro tempo. È un’antologia di storie al femminile, sono undici canzoni in italiano, arabo e francese per un continuo dialogo tra persone che cercano loro stesse nel confronto con l’altro. (Alessandra Ravizza)

“Qui” racconta la ricerca di una dimensione concreta nella quale sentirsi connessi alla propria esistenza e racconta un legame con la terra che permette di guardare al mondo con occhi più autentici e consapevoli. (Andrea Megliola)

Puoi ascoltarci anche su:
iTunes
Spotify
Deezer

Tunis: concert acoustique du duo italien Rebis

Le duo italien Rebis donnera un concert acoustique à l’espace culturel Amilcar, à El-Manar, le jeudi 27 avril à 21h, pour présenter son nouvel album ‘‘Qui’’. Après avoir assuré l’ouverture du Festival d’art féministe de Tunis [...]

  • Rebis en concert au Théâtre de Poche Graslin (Festival Univerciné)

AU REVOIR NANTES: qui Rebis, si torna a Genova.

(traduction française ci-après) Siamo ritornati da poco a Genova dopo una settimana di atelier, incontri e concerti a Nantes. Un’esperienza importante nell’ambito della decima edizione del Festival Univerciné e della manifestazione “Gênes ici pour nous/ Genova qui [...]