Caricamento Eventi

Verso il Mare” percorre la città con una sola grande missione: riportare al mare una piccola conchiglia trovata inaspettatamente su un’altura della città di Genova.
Questa azione collettiva tende a fare della città e del suo inevitabile rapporto con il mare un’esperienza sensibile.

Per riconsegnare al mare quello che gli appartiene, pubblico e cittadini saranno coinvolti in una drammaturgia di spazi pubblici e privati, ambientazioni reali ed immaginarie, in cui spazi fisici e mentali si fondono in una storia personale.
Questo scorrere verso il mare è carico di presagi e di visioni in cui prendono corpo altre possibilità di vita, esseri che abitano lo spazio urbano e lanciano segnali misteriosi, paesaggi inaspettati, frammenti di storie che si dispiegano, ricordandoci che il mondo che ci circonda, proprio quello di ogni giorno, se guardato con occhi attenti è fatto di poesia e mistero. E che occorre prendersi cura delle piccole cose, dei dettagli.

Caterina Moroni è una artista indipendente e attivista culturale.
La sua ricerca è incentrata su processi partecipativi, spazio pubblico e luoghi non convenzionali.
Nel 2008 comincia, collaborando con professionisti eterogenei, la propria attività creativa. Da allora le sue performance, eventi e progetti artistici sono stati presentati in numerosi contesti internazionali.
Nei suoi progetti il pubblico viene invitato ad essere “dentro” le cose, ad essere parte dell’atto creativo. Ad ogni singolo spettatore viene sussurrato all’orecchio, ognuno è il necessario completamento dell’opera.
 La ricerca è infatti incentrata sul rapporto tra drammaturgia, ambienti sonori, spazi, fruizione e partecipazione attiva dello spettatore. L’intenzione è di rompere le barriere fra arti sceniche e visive, creando un microcosmo le cui regole contrastano quelle dell’abituale percezione spazio-temporale per un’esperienza che sia intima e, nel contempo, estetica e emozionale. www.caterinamoroni.it